CASTELVETRANO - MAMMIFERI


Il Mulo: Prodotto dall'incrocio fra un asino ed una cavalla, ricorda l'asino per la forma della testa e delle orecchie e nel carattere paziente e rasistente, mentre somiglia al cavallo nel pelame, nella velocitÓ e nel nella voce (raglio). Era diffuso come animale da sella, da soma e per trainare i carretti; veniva sfruttato anche per il latte, le carni e la pelle. Oggi, nelle nostre zone, Ŕ ridotto a pochi esemplari ed Ŕ quasi in via d'estinzione.

 

Ambiente

Fauna